Valeria Rossi


Valeria Rossi top 20 songs

Video

Valeria Rossi biography

Nel 2001 si affacciò sul panorama musicale italiano con l'album Ricordatevi dei fiori, trainata dal tormentone estivo di quell'anno, "Tre parole", che ebbe tanto successo da essere tradotto e pubblicato anche in Spagna con il titolo di "Tres Palabras" e che portò la Rossi alla vittoria del premio rivelazione dell'anno al Festivalbar. Per promuovere questo primo cd, venne rilasciato anche un secondo singolo, "Tutto fa l'amore". Nell'estate 2003 Rossi partecipò nuovamente al Festivalbar con la canzone Luna di lana, successivamente inserita nel suo secondo album, Osservi l'aria (il cui titolo è un anagramma del suo nome, concepito dall'enigmista Alessandro Bartezzaghi), pubblicato nel 2004. Da quest'album fu estratto un altro singolo, "Ti dirò". Nel 2006 ha scritto per Mietta "Hai vent'anni", canzone inclusa nell'album 74100. Attualmente la cantautrice cura una sezione del suo sito e ha scritto il racconto Otto giorni, contenuto in Suicidi falliti per motivi ridicoli (ed. Coniglio, 2006).

Please write a few words